• VISITA IL NOSTRO SITO ASCOLTANDO LA MUSICA DEI VAMPIRI

  • I NUOVI TEASER

  • I VAMPIRI, QUELLI VERI, INVADONO CINEMA E TV

    BENVENUTO SUL SITO UFFICIALE DELLE SAGHE DEDICATE AI REAL VAMPIRES: IL “DIARIO DELLA BESTIA”, “HORUS VAMPIRE SAGA” E “VALLERON SAGA”  PRODOTTI IN ITALIA

    Benvenuti nel sito web ufficiale dedicato alla serie tv e ai film cinematografici dedicati ai Real Vampires, gli unici in tutto il mondo che raccontano dei Real Vampires, i vampiri realmente esistenti, lontano dalle finzioni cinematografiche e dai miti e leggende.

    La Serie TV “IL DIARIO DELLA BESTIA” (The Diary Of The Beast),e i film cinematografici “HORUS VAMPIRE SAGA” e “VALLERON SAGA” nascono da un progetto e da una idea di Davide Santandrea che ha ideato le storie e le sceneggiature delle tre saghe. La serie tv e le due saghe cinematografiche sono attualmente in fase di produzione.

    La serie tv, parla della storia e delle avventure di una coppia di Real Life Vampires,  Jacob e Steve in America (New York e New Orleans) e in Italia (Meldola -FC).

    I 3 film di Horus Vampire Saga invece raccontano la storia incredibile del real vampire italiano Horus Sat nella città di Meldola (FC)e la nascita della comunità vampiro in Italia quale la Lega Italiana Real Vampires.

    Infine i 4 film di Valleron Saga sono dedicati ad  una dolcissima e poetica storia d’amore, con un tocco di triller, di una coppia  “Giulietta e Romeo” di Real Vampires , la cui loro storia d’amore è osteggiata dai Casati delle loro famiglie vampiro d’origine.

    Serie televisiva e Film Cinematografici  sul genere Fantastico, Triller, Drammatico, Sentimentale.

HOME

Privacy Policy

 

PRESENTAZIONE

Davide Santandrea,conosciuto in Italia con il nome di Horus Sat per il suo coming auto come Real Vampire nei programmi televisivi di Mistero e Lucignolo, ha scritto e ideato tre saghe sui real Vampires collegate tra di loro da un personaggio chiave. Partendo dalla serie tv “IL DIARIO DELLA BESTIA”, il personaggio che collega la serie TV ai film di HORUS VAMPIRE SAGA è il vampiro Jacob che diventa poi il vampiro Horus nella saga cinematografica, svelando il segreto del motivo per cui jacob inizierà a chiamarsi Horus in Italia. Invece il collegamento tra la serie tv Il Diario della Bestia e VALLERON SAGA è il personaggio della vampira AUDREY del clan Darkblood, allieva di Steve Barnes, che in VALLERON SAGA diventa la sanguinaria e spietata vampira vendicatrice CLAIRE. Ideate da Santandrea come storie di libri ancora non pubblicate, le tre saghe DIARIO DELLA BESTIA, HORUS VAMPIRE SAGA e VALLERON SAGA, illustrano per la prima volta il vero mondo dei Real Vampires Americani ed Italiani. Alcuni personaggi presenti nella saga del Diario della Bestia li troviamo come “cammei” con delle partecipazioni brevi nelle altre due saghe.

Anche la serie tv del “DIARIO DELLA BESTIA” trova ogni stagione dedicata ad un tema guida diverso. Se nella prima stagione vi troviamo la storia del Clan Darkblood dove Jacob si trovò a vivere per 5 anni, nella seconda stagione, collegata alla prima mediante il primo film di HORUS VAMPIRE SAGA “ LA GENESI DI HORUS”, la serie gira pagina e pur ricordando alcuni momenti del Darkblood, si dedica interamente alla storia della nascita della comunità Real Vampire Italiana, con la nascita della Lega Italiana Real Vampires. Nella terza stagione, collegata alla seconda mediante il secondo film di HORUS VAMPIRE SAGA, si gira nuovamente pagina e il tema principale diventa le origini dei Real Vampires nella storia. Ampiamente discussa nell’ultimo film di HORUS VAMPIRE SAGA (che conclude la serie TV del “Diario della Bestia” e fa da collegamento a VALLERON SAGA)è la morte di Jacob-Horus, ovvero il protagonista principale di gran parte della SAGA scritta da Davide Santandrea. Infatti nella terza parte della storia, quale VALLERON SAGA, Jacob non è più presente. Tuttavia, come viene trattata la morte di Jacob utilizzandola per parlare di un nuovo tema sociale, quello della CRIOGENETICA (il congelamento del corpo umano per prolungare la vita),lascia uno spiraglio e può dare la possibilità di realizzare una quarta saga sui real Vampire, con la rinascita di Jacob. Tutta via questa quarta saga sui real Vampires non è per ora prevista e molto dipende dal successo che potranno avere le tre saghe già scritte.

La 1a stagione della serie tv il “Diario della Bestia” trova due ambientazioni: E’ ambientata a New York in America per quella parte del passato che racconta la storia di Jacob all’interno del Clan Darkblood, ed è ambientata a Meldola in Romagna per quella parte che riguarda l’ambientazione di ciò che accade ai real vampire italiani nel presente. Per questo motivo la prima stagione, grazie alle due ambientazioni e ai continui rimandi tra il passato e il presente, vede una larga partecipazione di attori (82 attori) e una larga partecipazione di comparse (circa 200) per trattare con molta attenzione i temi trattati nella prima stagione. Soprattutto in America, a New York la prima stagione affronta i combattimenti e gli scontri tra i Real Vampires Americani i loro numerosi nemici americani. Con la seconda stagione, trattando una storia solo esclusivamente italiana, molti (anzi la maggioranza) dei nemici dei real Vampires in America non sono presenti in Italia, proprio perchè nella realtà i vampiri italiani non hanno gli stessi nemici che hanno i vampiri americani. In Italia le maggiori problematiche dei vampiri italiani derivano da gruppi e scorribande di vampiri che non intendono rispettare le regole della civile convivenza con gli umani e il codice comportamentale chiamato LONG BLACK VEIL. Gli scontri e le battaglie. nella comunità vampiro italiana, avvengono tra gruppi, clan e casati di vampiri Italiani, spesso collegate alle questioni di potere e di supremazia.

LE PRODUZIONI DELLE TRE SAGHE SUI REAL VAMPIRES

Quando Davide Santandrea firmava gli accordi per la realizzazione della prima stagione del DIARIO DELLA BESTIA con la BLUE SCREEN FILM, ufficialmente non era ancora nata la LONG BLACK VEIL PRODUZIONI, marchio legato alla storia della comunità vampiro internazionale e anche alla storia di questa saga, ufficialmente registrato pochi mesi fa presso la camera di commercio e il Ministero dell’industria e dello Sviluppo, per metà proprietà dello stesso Davide Santandrea e per metà di proprietà dell’Associazione Lega Italiana real Vampires (LIRV). Per tanto la prima stagione del Diario della Bestia sarà prodotta come da accordi dalla sola BLUE SCREEN FILM. Dalla seconda stagione, così come la produzione di tutti i film di HORUS VAMPIRES SAGA e di VALLERON SAGA, si passerà ad una coproduzione tra la BLUE SCREEN FILM e la LONG BLACK VEIL PRODUZIONI unendo così i due staff operativi e tecnici e pure gli sforzi nel dare il massimo per una realizzazione di successo. Così il regista MAX FERRO si troverà alla regia delle altre stagioni e dei film assieme al giovane regista GIUSEPPE LO CONTI della LONG BLACK VEIL PRODUZIONI per una regia a 4 mani.

INCREDIBILI EFFETTI SPECIALI

Se la prima stagione del “Diario della Bestia” gli effetti speciali si riassumono solo nel MAKE UP di Jacob nella parte del vampiro mutato geneticamente in un mostro bestia (interpretato dallo stesso Davide Santandrea) e da un attore che interpreta, alla fine della 1a stagione, l’umano mutato in Bestia (umano bestia), a partire del 1 film di HORUS VAMPIRE SAGA avremo una vera carrellata di effetti speciali e make up d’effetto.

La rappresentazione del DIO EGIZIANO HORUS, prima attraverso un ologramma, poi dal vivo, con il corpo umano e la testa di FALCO, la mutazione di Jacob nel DIO HORUS, La serva ASKALI’ della DEA BASTET, rappresentata dal corpo di donna con la testa e la faccia da Gatto, Il DIO AMUN KA ATON Sacerdote e Dio Egiziano, la riproduzione del Tempio Egiziano di Horus e gli antichi ambienti, così come i costumi del popolo Egiziano, La riproduzione degli antichi ambienti dei Vampiri del Clan dei Metuli portano “LA GENESI DI HORUS” ad essere un film mozzafiato con la più alta spettacolarità di effetti scenici e costumi mai visti prima d’ora. Ma anche nella seconda e nella terza stagione del Diario della Bestia e negli altri film di HORUS VAMPIRE SAGA non saranno privi di effetti speciali molto curati e una ricostruzione fedelmente storica. Ma è soprattutto con VALLERON SAGA che avremo il massimo della cura e della riproduzione degli effetti speciali a partire dalla riproduzione dei Real Werewolves, non come “lupi” (come si può vedere in Twilight, Teen Wolf, UNDERWORLD, True Bllod, Vampire Diaries e altre saghe)ma come “persone lupi” affetti da TRICOSI (riproduzione smisurata del pelo in ogni parte del corpo, patologia realmente esistente) e da una psicologia alterata dall’influsso della Luna Piena. E ancora la riproduzione accurata sin dai minimi particolari del casato dei Breturi, nato durante l’epoca dei Romani, i loro costumi tradizionali, e la riproduzione dei loro ambienti lussuosi e antichi allo stesso momento.

MERAVIGLIOSI COSTUMI

Soprattutto nei 3 film di HORUS VAMPIRES SAGA e di VALLERON SAGA possiamo ammirare la cura e la particolarità dei costumi Egiziani e delle famiglie antiche (Casati) dei Real Vampires METULI E BRETURI. Questi costumi sono completamente prodotti a mano, con stoffe e tessuti di alta qualità, e realizzati in mesi di lavoro. La geniale e vera artista dei costumi è SIMONA MAZZOTTI di Cesena 

INCANTEVOLI AMBIENTAZIONI

Le tre saghe hanno ambientazioni quanto mai spettacolari. La prima stagione del Diario della Bestia viene girata in parte a Meldola in Romagna e in parte a Torino e Milano. La seconda Stagione viene interamente girata a Meldola. La terza stagione della serie tv in parte viene girata a Meldola e in parte lo staff andrà alla ricerca di luoghi idonei per riprodurre l’antica DELPHI della Grecia. Nei tre film di HORUS VAMPIRE SAGA saremo nuovamente a girare a Meldola in Romagna, mentre per la saga di VALLERON, tutti i 4 film saranno girati a Meldola e a Brisighella in Romagna ( Nella provincia di Ravenna) 

LA SAGA COMPLETA SUI REAL VAMPIRES IDEATA DA DAVIDE SANTANDREA IN ORDINE

IL DIARIO DELLA BESTIA (1 capitolo, 3 stagioni, 36 Episodi in Totale)

Periodo temporale a cui si riferisce la storia: 2000-2017

HORUS VAMPIRE SAGA (2 capitolo, 3 film in totale)

Periodo temporale a cui si riferisce la storia: 2006-2016

VALLERON SAGA (3 capitolo, 4 film in totale)

Periodo temporale a cui si riferisce la storia: 2017

Commenti chiusi